Il CasinoBeats Summit 2022 di questa settimana presso l’InterContinental di St Julian’s, Malta, è destinato a fornire un esame approfondito delle questioni chiave del settore, grazie all’input della più forte line-up di relatori per qualsiasi conferenza dedicata ai casinò online di quest’anno.

L’evento si svolge il 24-26 maggio e ha un’agenda che esamina cosa aspettarsi dalla prossima generazione di giochi, come il ritmo del cambiamento tecnologico sta influenzando il settore, gli ultimi sviluppi nella regolamentazione, le sfide della leadership del settore e le opportunità nei mercati emergenti.

Una serie di dirigenti senior condividerà approfondimenti dal punto di vista di un operatore durante l’evento, tra cui Alexander Martin (CEO, SKS365), Christopher Dalli (CEO, L&L Europe), Adi Dhandhania (COO North America – Interactive, Bally’s Corporation), Thomas Rosander (CEO, Luckbox), David Flynn (CEO, Glitnor Group), Marie Theobald (Chief People Officer, Hero Gaming), e Arjan Korstjens (COO, Merkur Gaming).

A loro si uniranno una selezione di esperti di prodotto e marketing di operatori leader, come Matthias Ciappara(Head of Gaming Innovation, Entain), Josefine Hellström(Head of Casino, Casumo), Sílvia Meneses (Head of Casino, Solverde), Charlotte Camilleri (Head of SEO & Content, Videoslots), Melanie Hainzer (CMO, Rootz), e Lee Beirne (Head of SEO, Ladbrokes Coral).

Rasmus Sojmark, fondatore e CEO dell’organizzatore del CasinoBeats Summit SBC, ha dichiarato: “Ci sforziamo sempre di garantire relatori di alta qualità dai principali operatori per i nostri eventi, al fine di dare al pubblico una visione reale di come vedono il mercato cambiare e cosa stanno cercando da partner e fornitori.

“Abbiamo certamente raggiunto questo obiettivo questa volta e non vedo l’ora di sentire relatori esperti di molti dei più grandi marchi del settore a Malta questa settimana”.

Ai rappresentanti degli operatori si uniranno alla line-up di relatori un certo numero di esperti di fornitori chiave del settore, tra cui Lara Falzon (President & COO, Bragg Gaming Group), Tsachi Maimon (CEO, Aspire Global), Joanna Hojjati (Partner – Risk Consulting, KPMG Canada), Alexandre Tomic (Founder & CEO, Alea), Shelley Hannah (Director of Casino Products, Relax Gaming), Nicola Longmuir (CEO, AvatarUX), Oren Cohen Shwartz (CEO, Delasport), Benedict McDonagh (CEO, Green Jade Games), e Simon Lidzén (CEO & Co-Founder, Fast Track).

Oltre alla conferenza, i delegati del CasinoBeats Summit avranno l’opportunità di partecipare a una mostra con le ultime versioni degli studi di gioco, i nuovi prodotti dei fornitori di tecnologia e piattaforme, le innovazioni degli specialisti dei pagamenti e della conformità e i team affiliati dei principali operatori.

Completano l’esperienza Summit una serie di eventi serali di networking in luoghi tra cui la Pavilion Suite e la Terrace al Westin Dragonara, Infinity by Hugo’s, Portomaso Casino e Tiffany Lounge, tutti inclusi nel pass dei delegati.

Il CasinoBeats Summit è il fulcro della Spring iGaming Week di Malta, che presenta anche il KPMG Gaming eSummit al Westin Dragonara il 24 maggio e la seconda messa in scena dei CasinoBeats Game Developer Awards all’Hilton Malta la sera del 26 maggio.

I dettagli su come assicurarsi un posto alla conferenza e alla mostra del CasinoBeats Summit sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento.

Articolo precedenteStudio della Società italiana di psichiatria boccia misure per limitare il gioco d’azzardo: distanziometro e fasce orarie poco efficaci, meglio il registro di autoesclusione
Articolo successivoAffPapa annuncia il lancio di iGaming Club Amsterdam