Estrazione eccezionale con un jackpot di 13 milioni di euro. Ieri l’estrazione eccezionale della lotteria del super-patrimonio finalizzata al finanziamento della ristrutturazione di diversi edifici e monumenti del patrimonio francese.

Questa volta hanno partecipato 2 milioni d francesi alla Lotteria che lo scorso settembre raccolto quasi 22 milioni di euro.Lo scopo è salvare 269 monumenti. 

Questa volta, gli organizzatori sperano di battere questo record e preservare nuovi monumenti: 121 sono già stati selezionati dalla missione Heritage in Danger.

Per Stéphane Bern, responsabile della iniziativa, questa mira a salvaguardare le opere d’arte a rischio, la data del 14 luglio è anche simbolica.

” Ciò che è importante nella scelta del 14 luglio è il significato dal punto di vista patriottico. Spetta anche a noi garantire la salvezza agli edifici rurali, come i piccoli castelli, o tantissimi mulini. Tutto questo patrimonio fa parte della nostra vita quotidiana e quando lo vediamo decadere, sentiamo che lo stato ci sta abbandonando. Siamo in grado di ripristinare l’eredità parigina ma tanto di quello che sta nelle campagne, nelle regioni della Francia, è un po’ abbandonato, è la vendetta della ruralità sugli abitanti della città “.

Commenta su Facebook