Una rivincita attesa per un lungo anno. Face Time Bourbon non vede l’ora, domenica pomeriggio all’ippodromo di Agnano, per trionfare nel 72° Gran Premio Lotteria di trotto che, lo scorso ottobre gli sfuggì per mano di Zacon Gio. Il fuoriclasse francese, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, è favoritissimo vista la sua quota antepost di 1,80. Un ruolo che calza a pennello per Face Time Bourbon il quale non solo domina da due stagioni il Grand Prix D’Amerique ma, nel 2021, ha disputato sette gare vincendone sei e arrivando secondo nell’unica in cui non ha trionfato. Chi potrebbe contrastarlo è Vernissage Grif, il 7 anni erede di Varenne e Dalia Grif. Insieme ad

Alessandro Gocciadoro in sulky, il figlio del Capitano ha una striscia aperta di sei successi consecutivi e punta ad imitare il papà che ha dominato il GP Lotteria, ininterrottamente dal 2000 al 2002. La vittoria di Vernissage Grif si gioca a 4,80. Sul gradino più basso del podio dei favoriti si piazza Vivid Wise As sconfitto a Vincennes, a inizio anno, proprio da Face Time Bourbon. C’è dunque voglia di riscatto per il francese che sogna di sorprendere l’agguerrita concorrenza tanto che vederlo passare il traguardo davanti a tutti è offerto a 8,50. Difficile, ma non impossibile, che Zacon Gio bissi la vittoria del 2020: l’allievo di Ehlert Holger Klaus non appare al top della forma tanto che il secondo successo consecutivo nel GP Lotteria pagherebbe 14 volte la posta.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.