EAG 2023, che si svolgerà dal 10 al 12 gennaio presso ExCeL London, aprirà l’anno delle attività di settore e molti dei principali innovatori o creatori di giochi hanno già confermato la loro presenza nello showfloor. L’elenco degli espositori comprende marchi leader tra questi: Astrosystems, Bandai Namco Amusement Europe, Blueprint Operations, Crown Leisure, Electrocoin, Game Payment Technology, Novomatic Gaming, NSM Music, PMS International Group, Reflex Gaming, SB Machines e Whitehouse Leisure.

Riflettendo sulla line-up, Nicola Lazenby, recentemente nominata direttore di EAG, ha dichiarato: “Mancano tre mesi all’apertura di questo spettacolo di punta a ExCeL e sono lieto di confermare che la planimetria include già così tanti dei principali innovatori del settore. La forza di EAG è nella sua capacità di riunire tutti i settori rappresentati da bacta che garantisce che lo spettacolo rimanga totalmente rilevante per le esigenze aziendali del settore.

Il nostro obiettivo è quello di fornire uno show floor che rifletta l’energia del settore e sono fiducioso che saremo in grado di raggiungere questo obiettivo assicurandoci il supporto di espositori che hanno un track record sia per l’innovazione che per la creatività”.

Paolo Sidoli, amministratore delegato di SB Machines, il centro di vendita e assistenza per le giostre per bambini italiane a gettoni e espositore fondatore di EAG, ritiene che l’evento leader nel Regno Unito offra vantaggi su fronti diversi sia per gli espositori che per i visitatori.

Sidoli, che ricopre anche il ruolo di presidente della regione del Galles del Sud di bacta, ha spiegato: “EAG consente alla nostra azienda di mostrare le ultime attrezzature al momento giusto dell’anno e in tempo per la nuova stagione, funge anche da importante luogo di incontro per interagire con i clienti che altrimenti ci mancherebbero durante il corso dell’anno.

Un tema che a volte viene trascurato è l’opportunità che EAG offre agli espositori di riunirsi per discutere nuove idee, identificare le tendenze del mercato ed esplorare nuove opportunità di business.

Avere tempo per il faccia a faccia con i clienti è fondamentale e mostre come EAG consentono agli operatori di sperimentare le migliori attrezzature e ottenere opzioni personalizzate per le loro sedi”.

Ha aggiunto: “L’ampiezza del prodotto in mostra è unica, EAG riesce a riunire i due settori – gambling e gaming – di prodotti complementari in un unico evento, che è la chiave per lo sviluppo dell’industria del Regno Unito”.

Fornendo uno show floor di livello mondiale e un’opportunità senza rivali per l’industria del gioco e dei divertimenti per incontrarsi, fare rete, socializzare e pianificare per l’anno a venire, EAG riunisce espositori provenienti da tutto il settore del tempo libero, compresi i produttori di attrezzature da divertimento a gettoni, giostre per bambini, gru, attrezzature per bingo, flipper, video, air hockey, attrezzature da gioco a piccola vincita, musica di sottofondo e juke box, redemption, change machine, novelty-vending, peluche, sistemi di pagamento, nuove tecnologie di intrattenimento, esperienze di realtà virtuale e aumentata, nonché una miriade di altri servizi accessori legati al tempo libero.

Per informazioni aggiornate su EAG visita www.eagexpo.com

Articolo precedenteSlot e tassa 500 milioni: spetta al gestore degli apparecchi anche il recupero delle somme dovute dagli esercenti
Articolo successivoGiochidislots anticipa le indiscrezioni sul futuro dei casinò online tra Metaverso, NFT e Loot Box