tribunale

(Jamma) – Il Tar Lombardia ha negato la sospensiva a una sala giochi di Milano contro il provvedimento con cui il Comune aveva intimato di ripristinare l’originaria destinazione d’uso dell’immobile in cui era attivo l’esercizio. La società che gestisce la…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati