Operazione della Polizia municipale di Serravalle Scrivia (AL) contro la ludopatia, con controlli mirati nei locali pubblici dove sono attive slot machine e altri apparecchi elettronici per il gioco d’azzardo.

Gli agenti al comando di Ezio Bassani hanno accertato l’indebita presenza e il normale funzionamento di slot in due esercizi commerciali che si trovano a meno di 500 metri da luoghi sensibili come scuole e istituti bancari e hanno elevato sanzioni, rispettivamente per 6.000 e 12.000 eurom ai titolari, oltre a sigillare gli apparecchi utilizzati in violazione alla legge regionale in materia.

Il blitz è stato svolto in stretta collaborazione con l’Agenzia delle dogane e dei monopoli di Alessandria.