SCOMMESSE – Tre diverse attività sono state portate a termine dai finanzieri a Olbia e La Maddalena (SS).

Nel mirino, l’offerta illecita di scommesse e il gioco minorile. Nell’ambito dei controlli, è stata scoperta, in un centro di ricarica dei conti di gioco online di La Maddalena, una postazione informatica con la quale si potevano effettuare fisicamente le scommesse, violazione punita dal decreto Balduzzi. La postazione è stata sequestrata ed è stata emessa una sanzione pari, nel massimo, a 20mila euro. Il titolare dell’esercizio, inoltre, è stato segnalato all’ufficio dei Monopoli di Stato.

Commenta su Facebook