Due denunce in un esercizio commerciale di San Marino per violazione della Legge n.67/2000 riguardante la “Disciplina per l’esercizio dei giochi, dei concorsi a premi, delle lotterie, del lotto, dei giochi della sorte e dell’abilità e delle scommesse”.

E’ quanto rilevato dalla Sezione Polizia Amministrativa della Polizia Civile di San Marino nel corso di un controllo effettuato il 21 gennaio scorso. Sono tutt’ora in corso maggiori approfondimenti da parte del personale di Polizia.