(Jamma) “Nell’operazione Babylonia, in tema di gioco d’azzardo, abbiamo riscontrato schemi criminali mutuati da luoghi a maggiore densità mafiosa come la Campania, dove sono state attuate le prime metodologie pe trarre profitto dalle slot attraverso la manomissione dei software. I…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati