slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Lotta al gioco d’azzardo patologico, con i finanziamenti della Regione Lombardia parte a Rho (MI) un progetto dedicato agli anziani. Il primo step consisterà in un sondaggio per gli over 65, che secondo i dati di Regione Lombardia rappresentano la fascia di età considerata più a rischio.

Secondo studi nazionali – si legge in una nota – il 30% degli anziani gioca a Lotto e Superenalotto, il 26,6% al gratta e vinci e alle lotterie istantanee. Recenti indagini evidenziano che le dipendenze si sviluppano maggiormente in situazioni di solitudine e isolamento e gli anziani ne soffrono diffusamente.

Commenta su Facebook