Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Bottino da duemila euro per un rapinatore che, da solo, nella serata di ieri si è introdotto in una sala giochi a Lamezia Terme (CZ). Secondo una prima ricostruzione da parte dei carabinieri che stanno indagando sul caso, il malvivente è giunto a piedi nei locali della sala giochi e, con il volto travisato e arma in pugno, ha minacciato il titolare sottraendogli la somma di 2.000 euro per poi dileguarsi tra le vie limitrofe.

Commenta su Facebook