Il difensore dell’Atalanta ha raccontato le sue personalisensazioni dopo la sconfitta con il Napoli e il momento della squadra in vista del prossimo impegno con il Lecce

Intervistato da LeoVegas.news,sito di infotainment dedicato al calcio, il difensore italo brasiliano Rafael Toloi ha parlato del momento della squadra bergamasca, tra la sconfitta nello scontro diretto contro il Napoli e il prossimo appuntamento fuori casa con il Lecce.Con sole 10 reti subite in 13 giornate, la Dea è una delle squadre che ha subito meno gol in questo inizio di stagionegrazie a un solido reparto difensivo che vede in Rafael Toloi pilastro e punto fermo. Il difensore nerazzurro ha parlato così della partita persa contro i partenopei: “C’è rammarico perché era una partita bella da giocare e volevamo vincere. Non è andata così però dobbiamo uscire da queste gare a testa alta e pensare alla prossima”. Ma anche dalle sconfitte si può imparare e migliorare, come confermato da capitan Toloi: “Una partita che deve dare fiducia perché abbiamo giocato alla pari contro una squadra forte. Abbiamo avuto tante occasioni e potevamo anche vincerla. Questo è il campionato”.

Ora la testa della squadra di Gasperini è tutta sull’impegno di questa sera al Via del Mare contro il Lecce, avversario che non bisogna sottovalutare come sottolineato da Toloi: “Nonsarà facile fuori casa, loro hanno qualità e dobbiamo fare bene se vogliamo fare risultato. Contro tutti. Adesso dobbiamo cercare di recuperare e lavorare”.

Tutta l’intervista è disponibile sul sito di LeoVegas.News, insieme a molti altri contenuti e approfondimenti dedicati ai protagonisti dell’Atalanta e del calcio italiano.

Articolo precedenteDivertimento in “Prima Persona” su CasinoMania
Articolo successivo“Il gioco buono, regolamentazione ed enti locali”: ecco i risultati dell’indagine realizzata da SWG e IGT