carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

SCOMMESSE – I Carabinieri della Stazione di Gragnano (NA) nel corso di un servizio predisposto per contrastare gioco illegale e scommesse clandestine effettuato insieme a personale dell’AAMS (ufficio Monopoli della Campania), hanno denunciato il titolare 32enne di una sala scommesse che svolgeva attività organizzata finalizzata alla raccolta di scommesse senza la prevista autorizzazione. Sequestrate ricevute di gioco e moduli per proposta di scommesse.

Commenta su Facebook