Agenti del commissariato di Pachino (SR), nell’ambito del progetto “Trinacria”, hanno effettuato un controllo amministrativo in un centro di raccolta scommesse, rilevando delle irregolarità a carico del gestore, già destinatario di un provvedimento emesso dal Questore di Siracusa, motivo per il quale lo stesso è stato denunciato.