Il Consiglio di amministrazione di NOVOMATIC AG ha deciso di accettare la richiesta di Harald Neumann di dimettersi da CEO a partire dal 29 febbraio 2020 per motivi familiari. Neumann continuerà a svolgere funzioni nel board e a fornire consulenza alla società su progetti internazionali.

“A nome del fondatore dell’azienda, il prof. Johann Graf e del board della NOVOMATIC AG, vorrei ringraziare il signor Neumann per il suo grande impegno come presidente del consiglio di amministrazione negli ultimi sei anni”, afferma il dott. Bernd Oswald, presidente del board. “Neumann ha dato un contributo significativo alla riuscita espansione del gruppo. Il suo desiderio personale di dimettersi dalla sua posizione alla fine del mese è stato accolto con rammarico”, ha aggiunto.

Ryszard Presch e Johannes Gratzl assumeranno le responsabilità nel consiglio di amministrazione precedentemente ricoperte dal sig. Neumann e guideranno l’azienda come gruppo dirigente.