La Prefettura di Catanzaro ha emesso tre interdittive antimafia per altrettante attività operanti a Lamezia Terme (CZ). Nello specifico il Comune di Lamezia Terme, ricevuti i prvvedimenti, ha sospeso l’autorizzazione SCIA ad una farmacia che aveva richiesto anche un ampliamento per la vendita di prodotti alimentari annessi. Stesso esito anche per un bar con annessa sala giochi e un panificio.