La Polizia di Stato, nelle ultime due settimane, ha effettuato a Genova numerosi controlli tutti finalizzati alla verifica del rispetto delle attuali normative “anticovid”. In particolare il 2 dicembre i controlli si sono concentrati in alcune attività del centro cittadino tra cui una sala giochi il cui legale rappresentante è stato sanzionato poiché una trentina di clienti erano privi di mascherina.