“Alla luce dell’epidemia di Covid-19 e dell’ultimo requisito del governo di rimanere a casa, sempre più persone interagiranno con i siti web di giochi d’azzardo online. Abbiamo già fornito nuovi consigli a tutte le società di gioco d’azzardo autorizzate e delineato le nostre aspettative in corso su di loro per mantenere i consumatori al sicuro.

In questo momento senza precedenti, vogliamo fare tutto il possibile per ridurre il rischio di danni al gioco. Le seguenti indicazioni delineano le protezioni che sono in atto per i consumatori. Ti incoraggiamo a guardare questi in quanto sono una parte importante di come le società di gioco d’azzardo sono tenute a proteggerti dai danni”. Lo comunica in una nota la Gambling Commission britannica.

“Nei siti di gioco d’azzardo online sono integrate strutture che consentono ai consumatori di stabilire un limite per quanto spendono su quel sito. Questo può essere un modo utile sia per te come consumatore che per la società di gioco d’azzardo per mantenere la spesa a un livello gestibile.

Abbiamo stretto una partnership con Twitter per creare linee guida volte a supportare gli utenti che desiderano limitare la quantità di contenuti correlati al gioco che vedono sulla piattaforma dei social media. La guida spiega i diversi modi in cui gli strumenti e le impostazioni di sicurezza di Twitter possono essere regolati all’interno di un singolo account per aiutare a mitigare il rischio di esposizione a messaggi e annunci correlati al gioco.

Se pensi di passare troppo tempo a giocare o desideri un aiuto per smettere di giocare, puoi chiedere di essere auto-escluso. Questo è quando chiedi a un operatore di gioco d’azzardo di impedirti di giocare per un periodo di tempo. L’autoesclusione è uno strumento importante che richiediamo agli operatori del gioco d’azzardo di mettere in atto ed è disponibile per chiunque desideri smettere di giocare per un periodo di tempo. Un programma di autoesclusione multi-operatore online, noto come GAMSTOP, è disponibile da aprile 2018. Per massimizzare le protezioni a tua disposizione, tutti gli operatori di gioco d’azzardo online autorizzati sono tenuti a partecipare al programma dal 31 marzo 2020. Per saperne di più su GAMSTOP e per registrarti, visita il loro sito web.

Le società di giochi d’azzardo online devono essere autorizzate da noi a fornire scommesse ai consumatori britannici. Nelle circostanze attuali sappiamo che esiste un rischio maggiore di siti web stranieri illegali che cercano di cercare clienti britannici. Questi siti potrebbero non disporre delle protezioni di cui abbiamo bisogno. Tracciamo e agiremo contro tali siti quando li identificheremo. Puoi aiutare assicurandoti che il sito web con cui stai giocando sia autorizzato. Per verificare se un sito è concesso in licenza, cerca il link al registro delle licenze della Gambling Commission dove puoi vedere che tipo di attività il sito è autorizzato a offrire. Puoi anche verificare se abbiamo intrapreso azioni contro di loro perché non hanno seguito le regole della licenza.

Le aziende di gioco d’azzardo devono mettere a disposizione un riepilogo dei loro termini e condizioni. È importante leggere i termini e le condizioni prima di prendere una decisione su quali aziende desideri giocare e quali sono i rischi del gioco.

I siti web di gioco d’azzardo devono darti accesso all’attività storica dell’account. Ciò significa che puoi richiedere che ti mostrino esattamente quando, quanto e su cosa hai scommesso nel tempo. Queste informazioni possono aiutarti a capire se stai spendendo troppo tempo o denaro nelle scommesse.

Ricorda che, sebbene molti di noi debbano limitare il contatto con gli altri, quando si tratta di supporto e consigli sulle tue abitudini di gioco, non sei solo. La Helpline nazionale sul gioco d’azzardo fornisce informazioni riservate, consulenza e supporto a chiunque sia affetto da problemi di gioco d’azzardo in Inghilterra, Scozia e Galles. Per ulteriori informazioni, visitare gamcare.org.uk.

Public Health England ha pubblicato indicazioni, consigli e suggerimenti su come mantenere il proprio benessere mentale se è necessario rimanere a casa.

Continueremo a monitorare gli impatti di Covid-19 sul gioco d’azzardo. Esamineremo attentamente le attività degli operatori di gioco d’azzardo e qualsiasi nuovo rischio per i consumatori e continueremo ad agire laddove necessario per proteggere le persone dai pericoli”.