carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – A seguito di verifiche amministrative effettuate nei confronti di un bar di Mesoraca e di un circolo privato ed un bar di Petilia Policastro, in provincia di Crotone, i carabinieri, con l’ausilio di personale dell’Aams (Agenzia delle dogane e dei Monopoli di Stato), hanno verificato la presenza di tre postazioni composte da personal computer con libero accesso ai siti di gioco non autorizzate, e due slot machine non autorizzate e sottoposte a sequestro.

Commenta su Facebook