Nel 2019 i carabinieri di Agrigento hanno controllato sale giochi con decine di slot machine sequestrate e centinaia di migliaia di euro di sanzioni elevate ai gestori irregolari.