Codere e Real Madrid C.F. hanno firmato l’accordo che rinnova il contratto di sponsorizzazione, si tratta di un accordo che lega la multinazionale spagnola del settore dei giochi ​​con il club per le prossime tre stagioni.

L’alleanza, per la quale Codere è la “Club Betting House” ufficiale dal 2016, è per entrambe le società un modo per condividere la dimensione globale, una leadership nei rispettivi  campi di gioco, un chiaro impegno nel fair play e un costante desiderio di eccellere.

“Questo accordo consolida la vocazione internazionale del nostro gruppo, che già gestisce scommesse online in Spagna, Messico, Colombia e Panama, sempre attento alle opportunità di crescita del business che mercati come l’Argentina e il Brasile potrebbero presto offrire. È anche un’altra manifestazione della nostra strategia dal punto di vista del cliente, al quale ci impegniamo a fornire la migliore esperienza di gioco omnicanale “, spiega Vicente Di Loreto, CEO di Codere.

La multinazionale spagnola, che è presente in sette paesi in Europa e America Latina e ha circa 7.700 punti di scommesse, rafforza con questa alleanza il suo impegno per lo sport e una crescita proficua e responsabile, con l’obiettivo di guidare il settore sia digitalmente che face to face.