La Gambling Commission ha lanciato oggi, 28 agosto, il concorso per l’assegnazione della quarta licenza della lotteria nazionale.

La Lotteria Nazionale è una delle più grandi lotterie del mondo e l’attuale (terza) licenza scadrà nel 2023. Dal lancio nel 1994, i giocatori della Lotteria Nazionale hanno raccolto collettivamente più di 41 miliardi di sterline per 565.000 buone cause in tutto il Regno Unito, trasformando le vite e contribuendo alle arti, allo sport, al patrimonio e alle comunità.

La prossima licenza cerca di costruire sulla base di questo successo creando un quadro che massimizzi le opportunità per i giocatori e le buone cause beneficiando dell’innovazione e della creatività, proteggendo al contempo lo status unico della Lotteria Nazionale.

Le modifiche principali per la quarta licenza includono:

Una licenza fissa di 10 anni: una durata fissa significa che il licenziatario ha un periodo chiaro per la pianificazione degli investimenti.

Focus sulle prestazioni: basandosi sul successo della Lotteria Nazionale fino ad oggi, la nuova licenza fornirà una maggiore flessibilità per massimizzare i rendimenti per buone cause, di pari passo con la garanzia di un gioco sicuro e corretto.

Meccanismo di incentivazione: un nuovo meccanismo di incentivi garantirà che gli incentivi e la consegna del licenziatario siano strettamente allineati con i ritorni per buone cause.

Protezione del marchio: il licenziatario dovrà promuovere relazioni più solide con i distributori dei fondi della Lotteria Nazionale per rafforzare ulteriormente il legame tra il marchio National Lottery, i suoi giocatori e le buone cause.

Nel 2018, la Commissione ha avviato un ampio programma di coinvolgimento del mercato globale per ascoltare le aziende e gli investitori interessati al futuro della Lotteria nazionale.

Oggi, le parti interessate sono invitate a prendere parte alla prima fase formale del concorso. I candidati che superano questa fase riceveranno l’invito a presentare domanda (ITA) e i documenti giustificativi per iniziare a preparare la loro domanda.

Il candidato preferito sarà annunciato a settembre 2021.

Neil McArthur, amministratore delegato della Gambling Commission, ha dichiarato: “Oggi inizia la competizione per la quarta licenza della lotteria nazionale. Nell’ultimo quarto di secolo ha dato un contributo senza precedenti alle comunità di tutto il Regno Unito e ha fatto la differenza per la vita di milioni di persone. La Lotteria Nazionale è un tesoro nazionale. Ha la reputazione di fornire giochi divertenti e un alto grado di protezione dei giocatori, oltre a una ricca storia di premiazioni e ritorni per buone cause. Siamo determinati a proteggere e rafforzare la reputazione della Lotteria Nazionale. Per la quarta licenza, svilupperemo il nostro approccio alla regolamentazione basandoci sugli enormi successi della Lotteria Nazionale. In linea con il nostro approccio alla regolamentazione incentrato sui risultati, vogliamo che il prossimo licenziatario abbia una maggiore autonomia per soddisfare le esigenze dei giocatori nel 2023 e oltre, assicurando al contempo una chiara responsabilità per le prestazioni della Lotteria Nazionale. Durante il nostro impegno nel mercato, siamo stati incoraggiati da un sano livello di interesse da parte di una serie di parti diverse e non vediamo l’ora di avviare un processo competitivo”.

Il ministro per lo sport, il turismo e il patrimonio Nigel Huddleston ha dichiarato: “La lotteria nazionale ha un impatto positivo sulle comunità di tutto il Regno Unito, sostenendo migliaia di buone cause, nonché i settori che illuminano le nostre vite, comprese le arti, la cultura, il patrimonio e lo sport. La quarta competizione per la licenza garantirà il futuro della Lotteria Nazionale combinando il gioco sicuro con premi che cambiano la vita. Soprattutto contribuirà a raccogliere miliardi di sterline in più a beneficio della vita delle persone nei villaggi, nei paesi e nelle città di tutto il Regno Unito”.

Dawn Austwick, amministratore delegato del National Lottery Community Fund e presidente del National Lottery Forum, ha dichiarato: “La National Lottery è punto di riferimento delle comunità in tutto il Regno Unito da 25 anni. In questo periodo, i giocatori della Lotteria Nazionale hanno raccolto 41 miliardi di sterline per buone cause, sostenendo arte, sport, patrimonio e comunità e trasformando la vita delle persone. Auspichiamo una forte concorrenza per garantire che questo successo continui negli anni a venire”.