La sinergia già consolidata, quella tra NOVOMATIC e il Casinò di Venezia, oggi si arricchisce con un nuovo accordo per la fornitura di tecnologia di servizi di gioco online.

Il Gruppo NOVOMATIC Italia infatti ha appena siglato con la casa da gioco lagunare un’intesa che mira a implementare e dare maggiore forza al gaming online attraverso i nuovi prodotti progettati e sviluppati dalla software house Capecod, da oltre 10 anni leader del settore in Italia con una piattaforma di iGaming in grado di offrire soluzioni a 360 gradi: in particolare la suite di casinò games include più di 70 giochi tutti in tecnologia Omni-Channel, ed è tra le più affermate nel mercato italiano vantando titoli tra i più famosi ed apprezzati dai giocatori, come Klondike Fever, Horus Gold e Ulisse.

Un nuovo tassello nella solida partnership tra NOVOMATIC e il Casinò di Venezia che da oltre un anno utilizza un sistema innovativo di gestione e di accesso biometrico sviluppato dalla capogruppo austriaca. Il NOVOMATIC Biometric Systems attivo nella Casa da Gioco Veneziana è attualmente la soluzione più innovativa disponibile sul mercato.

Sergio RotaFranco Sergio Rota, Presidente di NOVOMATIC Italia, esprime soddisfazione per il nuovo accordo: “La pandemia ha fermato molte delle nostre attività, ma non la nostra voglia di restare punto di riferimento nel gaming italiano per la fornitura di sistemi di gioco sicuri e sempre più all’avanguardia, anche per il gioco online. L’accordo con Venezia conferma l’intenzione del Gruppo italiano, in continuità con quello della holding austriaca, di puntare sull’innovazione dei nostri prodotti e sulla solidità di NOVOMATIC come partner affidabile per gli operatori del settore”.