binetti

(Jamma) – “Questa e’ perlomeno la terza legislatura che, tra i primi atti della mia azione politica, presento il disegno di legge per la tutela dei giocatori fragili, ossia i giocatori che hanno messo false speranze nel gioco d’azzardo”.

Lo dice Paola Binetti, intervistata dall’Agenzia Dire, commentando l’annuncio del ministro Luigi Di Maio di un decreto legge per abolire la pubblicita’ sul gioco d’azzardo che in alcuni casi diventa una vera ludopatia.

“Io credo che su questo punto- spiega la senatrice Udc- sia possibile una convergenza di obiettivi e sia possibile una lotta concreta che in qualche modo noi possiamo identificare con quella ‘fake news’ che fa leva sulla speranza irrealizzabile di coloro che giocano e che in questa speranza che non ha sostanza, perche’ i numeri dicono che il banco vince sempre mentre quello che perde e’ il giocatore. Noi intendiamo continuare a costruire una parte dell’azione politica per contrastare questo”.

Binetti conclude: “Credo che su questo punto Di Maio potra’ contare certamente sulla mia personale collaborazione con un impegno concreto che svolgero’ sia in Commissione Salute pubblica e Affari sociali che nell’intero Senato”.

Commenta su Facebook