Avevano guadagnato oltre 300mila euro grazie a una serie di scommesse piazzate in varie sale (sparse tra Rimini, Riccione e Napoli) sulla partita Apollon Larissa-Alginiakos del 17 febbraio del 2019, terminata con un rocambolesco 3 a 2 dopo un primo…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati