HomeApparecchi da intrattenimentoLettera di un gestore: prima a Di Maio ora a Conte per...

Lettera di un gestore: prima a Di Maio ora a Conte per chiedere il rispetto di una professione

CAPRO ESPIATORIO, FALSO IDEOLOGICO, IPOCRISIE E TRUFFE DI STATO Piero Incerpi, noto operatore toscano, proprietario di apparecchi da intrattenimento dopo aver scritto 3 lettere al Ministro dello Sviluppo Economico continua nella sua attività di sensibilizzazione della politica scrivendo al Presidente…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Redazione Jammahttps://www.jamma.tv/
Il quotidiano del gioco legale
CasinoMania
StarCasinò
Play&Go
ZonaGioco

Articoli correlati