Bacta, l’associazione di categoria per l’industria delle macchine da divertimento, si è unita a UKHospitality, l’ente che rappresenta l’ampio settore dell’ospitalità, che copre tutto da bar, hotel, caffetterie, catering a contratto, discoteche, attrazioni per visitatori, escape room, piste da bowling, indipendenti e siti multinazionali.

Il CEO di Bacta John White ha commentato: “Siamo rimasti estremamente colpiti dall’eccellente lavoro svolto da UKHospitality durante la pandemia. Vorremmo essere ulteriormente inclusi nei loro dibattiti sulle macchine da gioco e da divertimento in pub, bar e sale giochi e crediamo che l’appartenenza all’organizzazione sarà di reale beneficio per i nostri membri”.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Bacta come nuovo membro affiliato di UKH”, ha affermato Kate Nicholls, CEO. “Le nostre associazioni hanno lavorato a stretto contatto in passato e condividono obiettivi comuni per i giochi nei luoghi di ospitalità, quindi formalizzare la relazione è stata una progressione naturale, mentre cerchiamo collettivamente di salvaguardare gli interessi dei nostri membri nel duro ambiente commerciale post-Covid”.

In qualità di ente commerciale del settore dell’ospitalità, UKHospitality cerca di sbloccare il pieno potenziale del settore come uno dei maggiori motori di crescita dell’economia e di garantire che le esigenze del settore siano efficacemente rappresentate impegnandosi con il governo, i media, i dipendenti e i clienti.

UK Hospitality ha condotto una serie di campagne di successo durante la pandemia, tra cui #FAIR4HOSPITALITY e Cut Tourism VAT.