Nella giornata di ieri è stato effettuato un servizio di controllo straordinario di sicurezza disposto con Ordinanza del Questore della Provincia di Vicenza, Paolo Sartori, che ha interessato, in particolare, i territori del Comune di Piovene Rocchette e dei centri urbani limitrofi. Alle attività operative hanno concorso, con circa 25 uomini, la Polizia di Stato della Questura, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Polizia Locale di Schio ed il Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato. Tutte le attività sono state integrate con la predisposizione di posti di controllo lungo le principali arterie stradali in ingresso ed in uscita dall’area interessata dalle operazioni, nonché nei pressi del Casello autostradale. Il dispositivo ha inoltre esteso le verifiche agli avventori di 5 Esercizi pubblici, sia di carattere amministrativo che riguardanti il rispetto delle misure di contenimento della diffusione del Covid-19.

Complessivamente, nel corso delle operazioni di Polizia sono stati controllati:

o    81 veicoli

o    132 persone, delle quali:

o    17 di origine straniera,

o    26 con precedenti Penali e/o di Polizia;

o    2 sale giochi, entrambe sanzionate per violazione dell’orario di chiusura stabilito dall’Ordinanza Comunale.

Articolo precedenteVoghera (PV): approvato progetto per prevenzione e contrasto gioco d’azzardo patologico
Articolo successivoSuperEnalotto bacia Roma e Spresiano (TV) con due “5+1” da oltre 321mila euro