I Carabinieri di Bolzano hanno effettuato una serie di controlli per verificare il rispetto del Green Pass.

In una sala giochi del centro cittadino un cliente è stato multato di 400 euro per il fatto di esseer privo della certificazione verde richiesta per poter accedere all’utilizzo delle slot.

I militari dell’Arma gli hanno quindi contestato la violazione della norma tanti Covid e gli hanno inflitto la multa.

Articolo precedenteCOVID. Bolzano chiude: 1 persona ogni 10mq nei locali commerciali dei Comuni in zona rossa
Articolo successivoGdF contro il racket a Lucera (FG). La ditta MC Slot di Cenicola precisa: “Nulla a che fare con quella operazione”