superEnalotto sisal

Mancano solo 9 giorni per riscuotere una vincita da oltre 70 mila euro a SuperEnalotto!

Secondo le rilevazioni dell’Ufficio Premi di Sisal, il vincitore della provincia di Lecce che ha giocato online su Sisal.it a SuperEnalotto non si è ancora presentato per la riscossione della vincita realizzata nel concorso n. 150 di sabato 15 dicembre 2018.

Certo non è il Jackpot da 115,4 milioni di euro in palio per l’estrazione di giovedì 7 marzo, ma… quanti sogni potrebbe comunque realizzare il vincitore degli oltre 70 mila euro?

La giocata, di importo pari a 2,00€, è stata effettuata venerdì sera 14 dicembre intorno alle ore 22.00 tramite l’App SuperEnalotto. Un piccolo indizio per cercare di ricordare e non perdere l’occasione di riscuotere un premio che potrebbe contribuire a far pensare un po’ più serenamente al futuro.

Chissà, magari il vincitore stava cercando, comodamente seduto sul suo divano, gli ultimi regali di Natale o era alla ricerca di un luogo dove passare un weekend e poi… decide di tentare la fortuna, gioca e vince.

Ad oggi il fortunato non sa di aver vinto o, almeno, non si è ancora presentato per la riscossione. Se solo controllasse le sue giocate su sisal.it o sulla app, troverebbe una buona notizia!

Per aiutarlo a ricordare, riportiamo i numeri della sestina vincente: 5, 23, 36, 42, 47, 79 Jolly 56, SuperStar 32.

Sisal segnala che il fortunato possessore della ricevuta di gioco vincente ha ancora solo 9 giorni per riscuotere il premio.

Per riscuotere la vincita il fortunato giocatore dovrà recarsi in uno degli uffici premi di Sisal nelle sedi di:

Roma – Viale Sacco e Vanzetti, 89 – 00155 – Roma;
Milano – Via A. Tocqueville 13 – 20154 Milano.

Portando con sé anche i seguenti documenti:

Documento d’identità in corso di validità;
Codice Fiscale;
Stampa Dettaglio giocata vincente.

I termini per la riscossione della vincita – 90 giorni dal giorno successivo alla pubblicazione del bollettino ufficiale – scadranno il prossimo venerdì 15 marzo 2019.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.