adm dogane monopoli agenzia
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – In relazione ad alcune inesattezze comparse sulla stampa relative ai biglietti vincenti la Lotteria Italia, l’Agenzia delle dogane e dei monopoli precisa che “alle relative vincite di qualunque importo, non si applica alcuna forma di ritenuta o prelievo.
Pertanto ai vincitori vengono accreditate interamente le somme corrispondenti ai premi stabiliti. Si precisa che l’Agenzia mette a disposizione le somme necessarie per il pagamento dei biglietti vincenti all’incaricato Lotterie Nazionali S.r.l dopo i necessari controlli contabili, al più tardi entro 20 giorni dalla pubblicazione del bollettino ufficiale delle vincite, avvenuta il 9 gennaio scorso. Per la scorsa edizione delle Lotteria Italia i fondi per il pagamento sono stati messi a disposizione il 23 gennaio. Considerando, infine, i necessari controlli anti-contraffazione dei biglietti presentati, i tempi quindi non superano i 30/40 giorni dalla presentazione del titolo di gioco”.

Commenta su Facebook