E’ stato approvato come raccomandazione in Aula alla Camera l’ordine del giorno Silvestroni (FdI) al Decreto Fiscale che impegna il Governo a valutare l’opportunità di estendere il mandato del commissario straordinario per Campione d’Italia anche alle iniziative necessarie per la riqualificazione e riapertura del Casinò di Anzio.

Tra le premesse Silvestroni specifica che “il provvedimento in esame reca disposizioni in materia fiscale, dalla pacificazione alla semplificazione fiscale fino al contrasto all’evasione fiscale; l’articolo 25-octies, comma 1, del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119, prevede la nomina di un Commissario straordinario incaricato di valutare la sussistenza delle condizioni per l’individuazione di un nuovo soggetto giuridico per la gestione della casa da gioco nel comune di Campione d’Italia; senza alcun onere aggiuntivo, lo stesso commissario potrebbe lavorare per la riqualificazione e riapertura dell’immobile adibito nei primi del 900’ a casinò nella città di Anzio”.

Commenta su Facebook