“39 slot-machines sequestrate e 78mila euro di sanzioni. È quanto consegue da un’azione di controllo della Polizia Municipale di Torino che ha accertato la mancata distanza di sicurezza degli apparecchi dai luoghi sensibili. Il mio ringraziamento alla Polizia Municipale di Torino”. Lo ha detto la sindaca di Torino, Chiara Appendino, in merito all’operazione effettuata nella giornata di ieri.