Controlli serrati nell’Alta padovana per verificare non solo il rispetto delle norme sul Green pass ma anche per arrestare lo spaccio. Nella serata di mercoledì 22 dicembre il vice comandante della polizia locale, Filippo Colombara ha diretto cinque pattuglie dei vigili a Loreggia (PD), disposte sulle direttrici più frequentate. Nel mirino degli agenti è finita anche una sala giochi dove è stato controllato il possesso del certificato verde dei vari avventori presenti e il rispetto delle fasce di interruzione del gioco. Come evidenziato dal comandante Antonio Paolocci la sala “è stata sanzionata perchè sono state trovate le slot machine in funzione nell’orario previsto per l’interruzione del gioco. Ed è la terza in meno di una settimana”. Lo riporta padovaoggi.it.