AWP – «Indire un’assemblea da voi definita “Pubblica”- scrive Fabio Castaldo, Vice Presidente AGCAI, al presidente Sistema Gioco Italia – senza invitare le Associazioni di settore più rappresentative, quali Sapar, AGCAI ed AGGE Sardegna, denota la forte volontà a non avere un confronto con tutte le rappresentanze del Gioco lecito, soprattutto con quelle Associazioni che più negli anni hanno rappresentato questo settore, quello dei Gestori di Apparecchi da Intrattenimento».

«Arrogarsi il diritto di rappresentare un comparto industriale escludendo gli Attori principali, – secondo Fabio Castaldo è – un atto antidemocratico, soprattutto in un momento dove l’intero sistema è messo in forte crisi, in primis, quello dei Gestori fortemente rappresentati dalle Associazioni appena citate.

Prendiamo pertanto nettamente le distanze da qualsiasi dichiarazione o richiesta che non coinvolga gli interessi dell’intero comparto, ma come tutti ci aspettiamo sia fortemente di parte, quella parte rappresentata da pochi Costruttori, tre Concessionari ed alcuni service ad essi collegati, settore che ad oggi ancora può considerarsi dignitosamente rappresentato da 3 Associazioni, Sapar, AGCAI ed AGGE Sardegna.

Il comparto esiste ed è esistito grazie alla figura del gestore di apparecchi da intrattenimento dei Bar e delle Sale da Gioco di cui all’art. 86 del T.U.L.P.S., figura che auspichiamo voi andiate a difendere in coerenza con quanto dovreste rappresentare, appunto il Gioco Pubblico Lecito nella sua interezza e non solo quello rappresentato dai Concessionari e loro Associati, che ambiscono a gestire apparecchi sempre più aggressivi e dannosi per i Giocatori e per la Salute Pubblica, dimenticando anche una delle figura centrali di questa filiera, il Cittadino che anziché intrattenersi e divertirsi, viene sempre più relegato in Ambienti “Casinò Style”, locali creati appositamente utilizzando la scusa del maggior controllo, ma che praticamente fanno bruciare migliaia e migliaia di Euro ogni ora agli avventori».

 

 

Commenta su Facebook