Il governo britannico ha invitato la Federcalcio a riconsiderare immediatamente la sua decisione di vendere i diritti di trasmissione della Coppa d’Inghilterra a un sito Web di scommesse.

Il segretario di Stato per la cultura, i media e lo sport afferma che “le cose sono andate avanti” da quando è stato firmato il contratto.

Dall’inizio della scorsa stagione, il bookmaker Bet365 si è aggiudicato i diritti delle partite della FA Cup sul suo sito Web e sulla sua app.

Le partite sono disponibili per chiunque abbia effettuato una scommessa o  un deposito sul proprio conto nelle 24 ore prima del calcio d’inizio.

Il ministro dello sport Nigel Adams ha dichiarato: “Il panorama del gioco d’azzardo è cambiato da quando questo accordo è stato firmato all’inizio del 2017. Tutti gli organismi sportivi devono essere consapevoli dell’impatto che il problema del gioco d’azzardo può avere sui più vulnerabili”.

La FA ha dichiarato che “esaminerà la questione in vista della gara d’appalto della stagione 2024-25”.

Bet365 ha dichiarato in una nota: “Bet365 non sponsorizza la FA o la Coppa FA e non ha alcun accordo commerciale diretto con la FA.

“Bet365, insieme a diversi altri operatori, ha il diritto di trasmettere in streaming determinate partite della Coppa d’Inghilterra attraverso un accordo sui diritti dei media con IMG.

“Non vi è alcun obbligo per i clienti di Bet365 di scommettere su una partita di Coppa d’Inghilterra per godersi i live streaming su Bet365.

“Per fare ciò, i clienti devono semplicemente avere un account Bet365 o aver effettuato una scommessa su qualsiasi evento con Bet365 nelle precedenti 24 ore.

“Questo requisito garantisce che tutti questi clienti siano completamente verificati per impedire ai minori di 18 anni di accedere al servizio.

“Bet365 ritiene che questi servizi di streaming offrano un valore aggiunto ai propri clienti e consentano loro di guardare le partite della Coppa d’Inghilterra che altrimenti non avrebbero potuto vedere”.

Il sito web dell’azienda afferma che i giocatori d’azzardo sono in grado di guardare partite di tennis, basket, biliardo, freccette, cricket e squash attraverso il suo servizio di streaming.