snai logo
snai logo
Print Friendly, PDF & Email

Roma avanti a 2,30; Inter staccata di poco, a 3,05, pareggio a 3,40: questo il responso dei quotisti SNAI per l’incontro di domani sera all’Olimpico, primo incrocio sulla via dello scudetto.

Parte in salita quindi Spalletti, che ha incontrato la Roma l’ultima volta da avversario nel campionato 2004/05 e che l’anno scorso, da allenatore giallorosso, ha battuto l’Inter sia all’andata che al ritorno. Lontanissima l’ultima vittoria nerazzurra all’Olimpico in campionato: risale allo 0-4 del 19 ottobre 2008, con Mourinho sulla panchina nerazzurra e Spalletti già tecnico della Roma. Quattro Over su sei nelle ultime tre stagioni, un altro match con almeno tre reti complessive è ritenuto probabile, a 1,60. Ancora più bassa, 1,45, la quota del Goal, che si è registrato cinque volte in sei sfide.

Rivincita Juve – Sempre domani, in campo a Marassi Genoa e Juventus. Molto bassa, com’era prevedibile, la quota del «2», in lavagna a 1,38. Il successo rossoblù vale 9,25, alto anche il pareggio a 4,50. La sfida ebbe l’anno scorso un esito imprevisto, con il Genoa capace di esaltare i propri tifosi con tre gol nella prima mezz’ora. La Juve riuscì solo a segnare nel finale il gol della bandiera. Un altro 3-1 paga 65 volte la scommessa, decisamente più probabile un 1-3 a 12.

Gasperini bestia nera – Domenica sera, il Napoli ospita l’Atalanta. Pronostico tutto azzurro, con l’«1» a 1,40 e il «2» che s’impenna a 7,75, anche se l’anno scorso i ragazzi di Gasperini riuscirono a vincere sia a Bergamo (1-0) che a Napoli (0-2). Un pareggio (l’ultimo al San Paolo è del marzo 2015) è dato a 4,75. Chi vuole rafforzare la quota dell’«1» può giocarlo a 1,95 nel doppio esito primo tempo/finale.

Chievo-Lazio, tendenza «X» – Lanciatissimo il Milan, anche nelle quote SNAI. Il successo a San Siro con il Cagliari è offerto a un modesto 1,20. Sfortunati i sardi, che dopo l’esordio in casa della Juve hanno un’altra trasferta proibitiva: un pareggio è già a quota impresa, 6,50, la vittoria vale 15 volte la scommessa. La Lazio, bloccata domenica sullo 0-0 dalla Spal, va da favorita in casa del Chievo: «2» a 2,10, «1» a 3,50. Tra le due squadre negli ultimi sei match si contano tre pareggi: una nuova «X» si gioca a 3,40. La Fiorentina cerca i primi punti del campionato contro la Sampdoria. Le quote incoraggiano Pioli: il segno «1» è a 1,85, il «2» arriva a 4,25.

Commenta su Facebook