snaitech snai

SCOMMESSE – È un rebus la situazione di classifica nel Gruppo G del Mondiale. Parità su tutti i fronti per Inghilterra e Belgio, che conducono appaiate a 6 punti, con la stessa differenza reti e un numero identico di gol segnati. I quotisti SNAI lo risolvono a favore della nazionale dei Tre Leoni, che è in vantaggio nel pronostico sulla gara di domani a Kaliningrad, data a 2,65 per la vittoria che la manderebbe agli ottavi a punteggio pieno. Contro il Belgio gioca anche la statistica: in 21 precedenti contro l’Inghilterra ha vinto solo una volta, nel lontano 1936, il secondo successo dei Diavoli Rossi è offerto a 2,85. Con un pareggio, offerto a 3,15, la decisione su chi passerebbe il turno da prima, verrebbe presa in base ai parametri sul fair play, nei quali, al momento, l’Inghilterra conduce sul Belgio. È per questo che nelle scommesse sul primo posto nel girone la squadra di Southgate è in vantaggio su quella di Martinez, 1,65 contro 2,10.

I numeri nove

C’è anche un altro duello che accende la sfida di domani tra Inghilterra e Belgio, quello tra i due grandi bomber in campo, due numeri nove di maglia e di fatto. Harry Kane, attuale capocannoniere del torneo con 5 reti, contro Romelu Lukaku, 4 gol fino a qui. L’inglese è avanti sia nella lotta al titolo di miglior bomber che nelle scommesse sui marcatori di domani. Kane è il favorito assoluto come capocannoniere, dato a 2,75, mentre Lukaku – tra l’altro in dubbio per una botta alla caviglia presa contro la Tunisia – sale a 5,50. Quote all’inglese anche per i gol della partita di domani: quello di Kane vale 2,25, quello di Lukaku 2,75. Chiude il Gruppo G proprio la gara tra Panama e la Tunisia, che serve solo come passerella: i maghrebini sono avanti a 1,83, pareggio a 3,70, la nazionale centro americana vale 4,50.

Senegal, ora è più dura

È un rompicapo anche il Gruppo H, con tre squadre racchiuse in un punto. Il pari con il Giappone ha complicato la vita del Senegal, che ora è dietro la Colombia nelle scommesse sulla qualificazione: africani a 1,75, sudamericani a 1,60. Decisivo lo scontro diretto di domani, con la squadra di Pekerman favorita a 1,87 sugli africani, ai quali basta anche un pari per andare avanti. La «X» è data a 3,55, il successo senegalese sale a 4,50. Non facile il compito del Giappone, contro una Polonia già eliminata. Quote equilibratissime, con i Samurai a 2,60, la «X» a 3,15 e il successo polacco a 2,90. Ma nelle scommesse sulla qualificazione il Giappone ha gli ottavi in tasca. Il passaggio del turno è a 1,12, il primo posto nel girone è pagato 2,30, mentre valgono rispettivamente 2,80 e 3,25 i primati di Colombia e Senegal.

Commenta su Facebook