Print Friendly, PDF & Email

L’occasione è grande: il Palermo ospita domani il Cosenza e va a caccia dei tre punti che significano primo posto. Almeno fino a lunedì, quando la capolista Pescara (che comunque ha una partita in più) giocherà in casa con il Lecce e potrà riprendersi il primato.

I trader Stanleybet.it accordano un chiaro favore ai rosanero, visto che il segno «1» plana fino a 1,57. Il Palermo finora in casa ha ottenuto in casa 2 vittorie e 2 pareggi, un’altra «X» è data a 3,55. Da parte sua, il Cosenza in trasferta ha raccolto soltanto 2 punti in 5 partite (2 pareggi e 3 sconfitte): il primo blitz esterno moltiplicherebbe per 7 la scommessa. Nelle ultime due gare al Barbera il Palermo non ha largheggiato: 1-0 al Crotone e 1-1 con il Venezia. Stavolta però potrebbe scapparci il risultato da Over, esito dato a bassa quota, 1,60.

Nella corsa al primo posto non va dimenticato il Benevento, che ha giocato due partite in meno rispetto al Pescara e ha un distacco di soli 3 punti. Anche i campani sono attesi da un turno interno, con l’Ascoli, e anche per loro il pronostico è benigno: la vittoria è a 1,62, il pareggio a 3,45, il successo marchigiano (ma l’Ascoli ha ottenuto solo un punto in quattro trasferte) vale 6,50. Quanto al Pescara, il match casalingo con il Lecce non è privo di insidie. Prova ne sia che il segno «1» su Stanleybet.it non scende sotto il 2,05, contro un pari a 3,15 e il «2» pugliese a 3,90.

Commenta su Facebook