Contro il Napoli, la dodicesima vittoria consecutiva dei nerazzurri si gioca a 2,32. Azzurri a 3,00. Pronostico equilibrato a Bergamo, ma i padroni di casa sono leggermente avanti, in un match potenzialmente decisivo per il traguardo Champions. Milan da «1» fisso con il Genoa.

Sempre vittoriosa nel girone di ritorno, l’Inter affronta domenica sera lo scoglio Napoli, uno degli ultimi avversari ostici sulla via dello scudetto. I nerazzurri sono comunque favoriti al Maradona: su Stanleybet.it il dodicesimo successo consecutivo della capolista è dato a 2,32, anche se gli azzurri non sono lontani, a 3,00, mentre il pari è il risultato meno probabile, a 3,40. L’attacco di Conte è il secondo del campionato dopo quello dell’Atalanta, ma nelle ultime tre partite ha faticato, trovando solo quattro reti nei tre successi di misura su Bologna, Sassuolo e Cagliari. In compenso, la difesa nerazzurra ha rappresentato un elemento decisivo nella lunga serie positiva, visto che in 11 partite Handanovic ha incassato soltanto 4 reti. Per questo l’Over rimane piuttosto alto, a 1,80, anche se preferito all’Under, dato a 1,91.

Nell’altra grande sfida di domenica, tra Atalanta e Juventus, i bergamaschi padroni di casa partono con in favori del pronostico. Quattro vittorie consecutive e un solo punto di distacco dai bianconeri, così la Dea vede il successo a 2,50, mentre CR7 e compagni si giocano a 2,70 e il pari è a 3,50. La partita si annuncia ricca di reti da entrambe le parti: il Goal è visto a 1,45, mentre il No Goal è altissimo a 2,55.

Il Milan, che resta aggrappato alle poche speranze di rimontare l’Inter ma deve anche difendere il secondo posto, affronta da grande favorito il Genoa al Meazza. I rossoneri vedono i tre punti a 1,50 contro una squadra che nelle ultime cinque gare ha trovato un solo successo. L’impresa del Grifone si gioca a 6,00, mentre il pari è proposto a 4,40.

Match complicato per la Roma in trasferta a Torino. I capitolini, freschi di passaggio alla semifinale di Europa League e vincitori nell’ultimo turno di campionato, vedono il successo esterno a 2,10. Vittoria poco probabile ma non impossibile per i Granata, con l’«1» che paga 3,30 la posta. In chiave salvezza, al Torino potrebbe essere utile anche un pareggio, a 3,55, risultato che invece serve a poco alla Roma, impegnata a guadagnarsi un posto in Europa anche per il prossimo anno.