Bianconeri favoriti (2,03) nel big match dell’Allianz Arena, dove il pareggio tra le due squadre manca dal 2011. Nerazzurri lanciatissimi, biancocelesti reduci dalla netta sconfitta con l’Atalanta: su Stanleybet.it il colpo esterno di Conte è il risultato più probabile

Un match, anzi un big match, tra due formazioni che negli ultimi anni si sono sfidate più volte per la supremazia in Italia. Domenica sera, all’Allianz Arena, Juventus e Napoli incrociano i guantoni per mandare un segnale al campionato: i bianconeri vogliono tornare a vincere dopo il mezzo passo falso con la Roma mentre gli azzurri cercano la terza vittoria consecutiva per staccare i Campioni d’Italia di cinque lunghezze. I betting analyst di Stanleybet.it vedono la squadra di Pirlo favorita a 2,03 contro il 3,65 degli ospiti mentre il pareggio, che a Torino non si verifica dal 2011 in campionato, è in quota a 3,40. Se il 3-1 per la Juventus, uscito due volte negli ultimi cinque anni con i torinesi padroni di casa, si gioca a 16, lo 0-1 per gli azzurri pagherebbe 11 volte la posta. A Cristiano Ronaldo (il suo gol è dato a 1,65), arriva la sfida di Osimhen (3,25). I ricorsi storici suggeriscono di fare attenzione a Koulibaly, mattatore dell’ultimo blitz azzurro a Torino: un altro gol all’Allianz è dato a 11.

La sconfitta interna con l’Atalanta non dovrebbe aver intaccato le ambizioni di vertice della Lazio che però domenica pomeriggio si trova davanti un altro ostacolo nerazzurro: l’Inter. Secondo i quotisti di Stanleybet.it, gli uomini di Conte sono favoriti a 2,20 rispetto al 2,95 dei padroni di casa, con il pareggio, che all’Olimpico non si presenta da 12 anni, a 3,70. L’Over, in quota a 1,47, uscito in sette delle ultime nove sfide con la Lazio ospitante, si fa preferire di molto all’Under, 2,50. Tra i risultati esatti, il 2-1 per la formazione di Inzaghi si gioca a 11, mentre con lo 0-3 per i nerazzurri raddoppia a 22. Ciro Immobile contro Romelu Lukaku: gli occhi di tutti saranno sui protagonisti annunciati e la sfida si presenta perfettamente alla pari: per entrambi un gol vale 2,20.

L’Atalanta, ancora a punteggio pieno, riceve il Cagliari nel lunch match di domenica, e non dovrebbe avere difficoltà vista la quota di 1,28 rispetto al 9,00 del blitz isolano. La Roma di Fonseca si presenta a Udine da favorita, a 1,65, mentre la vittoria friulana vale 5 volte la scommessa. Il Milan, dopo la fatica di Europa League con il Rio Ave, affronta lo Spezia dopo 97 anni: il successo rossonero è dato a 1,27 mentre espugnare San Siro per i bianconeri pagherebbe 10 volte la posta.