Il leader attuale è favorito in Ungheria sul britannico, dopo l’incidente con polemiche di Silverstone. Il monegasco entro le prime tre posizioni si gioca a 2,65

Torna la Formula 1 con il duello che sta caratterizzando la stagione, quello tra Hamilton e Verstappen. A Silverstone il britannico è andato a vincere mentre l’olandese ha terminato la gara al primo giro proprio per un incidente tra i due, che ha acceso le polemiche. Domenica però, nel Gran Premio d’Ungheria, il pilota della Red Bull può rispondere subito al rivale. Gli analisti di SNAI lo vedono infatti favorito per il successo, a 1,85, mentre il pluricampione del mondo, in cerca della vittoria numero 100 nel Circus, insegue a 2,50. Per gli altri invece non c’è partita, con il tris Valtteri Bottas, Sergio Perez e la Ferrari di Charles Leclerc in quota a 15. Per il podio, però, i giochi sono molto più aperti. Il monegasco nelle prime tre posizioni si gioca a 2,65, mentre Perez e Bottas rimangono leggermente favoriti a 2,25. Per l’altro ferrarista Carlos Sainz, sempre lontano dalle posizioni di vertice nelle ultime apparizioni, un podio vale 5,50.

Qualifiche, aumenta il vantaggio di Verstappen – Favorito per la gara, ma anche per la pole position del sabato. Max Verstappen è davanti a tutti nelle qualifiche, in quota a 1,65 per la pole. Hamilton è leggermente distanziato a 2,75, con una prima fila che dovrebbe essere occupata dai due rivali senza troppi problemi. Lontanissimi infatti tutti gli inseguitori: anche in questo caso stessa quota per Leclerc, Perez e Bottas, tutti e tre a 12, mentre per Carlos Sainz la quota è addirittura 50.