Oggi, 28 giugno 2022, a seguito della notizia circa l’avvenuto ritiro del favorito Matteo Berrettini (nella foto) dal torneo di tennis di Wimbledon, causato dalla recente scoperta della sua positività al Covid-19, il sito di giochi e scommesse online AdmiralBet ha deciso di rimborsare comunque tutte le scommesse in singola effettuate sull’italiano come vincitore del torneo.

AdmiralBet è il brand online di ADMIRAL Sport Srl, società operativa in Italia a partire dal 2012, titolare della Concessione GAD 15096 per l’offerta di gioco online, e delle concessioni 4517, 4005, 4810 e 4326 per la raccolta di scommesse retail. La società fa parte del Gruppo Greentube, una delle sussidiarie del Gruppo di fama mondiale NOVOMATIC, che vanta un’altissima reputazione nell’industria del gaming e opera in diversi mercati giuridicamente regolati.

Articolo precedenteSisal scrive un pezzo di storia dell’Eurojackpot in Italia: il 28 giugno 2013 realizzato a Trieste un “5+1” da oltre 445mila euro
Articolo successivoRomania, una tassa del 40% sulle vincite al gioco d’azzardo