Ci sono date che hanno regalato un momento di grande gioia, date che vogliamo ricordare senza fretta, una per volta, perché è grazie al nostro passato che costruiamo il futuro

Eurojackpot, l’unico gioco con un Jackpot europeo gestito in Italia da Sisal, vuole celebrare il 28 giugno di 9 anni fa quando a Trieste venne realizzato un “5+1” da 445,381,10 euro.

Chi non ha mai desiderato indovinare quei numeri destinati a cambiare la propria vita, contribuendo alla realizzazione di sogni e progetti tanto ambiti?

Si tratta di una notizia interessante per molti, che può generare un po’ di sana invidia, ma sicuramente è un ricordo indelebile per chi ha vinto, grazie alla voglia di mettersi in gioco e al destino, e non dimenticherà mai l’emozione del momento nonostante gli anni trascorsi.

Chissà se la scelta dei numeri vincenti sia stata casuale o legata ad anniversari importanti della vita di chi ha giocato?

Il passato ha tanto da raccontare, talvolta da insegnare, e ognuno tende a ricordare accadimenti che hanno modificato il corso della storia o, semplicemente, episodi vicini ai propri interessi e passioni.

Quali sono stati gli eventi memorabili accaduti proprio il 28 giugno? Tra gli altri ricordiamo il:

  • 1894 – La festa del lavoro diventa festa ufficiale negli USA
  • 1990 – In un museo di Den Bosch, nei Paesi Bassi, vengono rubati tre dipinti di Vincent van Gogh
  • 2005 – Papa Benedetto XVI apre il Processo di Beatificazione di papa Giovanni Paolo II, che si concluderà con la beatificazione il 1º maggio 2011
  • 2006 – Il cestista italiano Andrea Bargnani viene scelto come numero 1 dai Toronto Raptors nel draft NBA. È la prima volta nella storia del basket professionistico statunitense che la prima scelta assoluta del draft sia europea

Ma il 28 giugno, come detto, è anche il giorno in cui la fortuna ha determinato un evento significativo in Italia: nel 2013 Trieste fu teatro della vincita a Eurojackpot di 445.381,10 €.

Sisal è certa di aver scritto una pagina straordinaria della storia del gioco e di regalare momenti di spensieratezza e divertimento agli italiani.

Nuove pagine dovranno essere ancora scritte e i 18 Paesi membri del Consorzio Eurojackpot, di cui Sisal è parte, continueranno a collaborare con l’obiettivo di offrire un Jackpot sempre milionario e con la certezza che l’Italia sarà portagonista della storia del gioco.

EUROJACKPOT – Le novità

Giocare a Eurojackpot è davvero semplice: basta scegliere almeno 5 numeri su 50 e almeno 2 Euronumeri su 12.

La giocata minima è di 2€, pari ad una combinazione.

Chi indovinerà la combinazione di 5 numeri + 2 Euronumeri si aggiudicherà il Jackpot sempre milionario che corre veloce da 10 fino a 120 milioni di euro.

Ogni giocatore ha a disposizione 12 categorie di vincita, dalla 5+2 alla 2+1, e la probabilità di vincere almeno un premio è di 1 su 32.

L’estrazione è ogni martedì e venerdì alle ore 20.00. È possibile giocare a Eurojackpot tutti i giorni, sia presso i punti vendita della rete Sisal, capillarmente distribuiti su tutto il territorio nazionale, sia online sui siti autorizzati all’indirizzo www.eurojackpot.it che dalla App ufficiale Eurojackpot.

I 18 i paesi  europei in gioco sono: Italia, Olanda, Danimarca, Germania, Finlandia, Slovenia, Estonia, Spagna, Svezia, Norvegia, Croazia, Islanda, Lettonia, Lituania, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia e Polonia.

Articolo precedenteAnnunciati i vincitori degli AffPapa iGaming Awards 2022
Articolo successivoScommesse: AdmiralBet rimborsa le quote di Berrettini vincente a Wimbledon