È un assoluto debutto quello del Napoli al Camp Nou che, dopo l’1 a 1 del San Paolo, contro il Barcellona va a caccia della qualificazione alle Final Eight di Champions League nella gara di ritorno degli ottavi di finale. La squadra di Gattuso sogna l’impresa ma i blaugrana, nonostante il flop in Liga, restano tra i favoriti per la vittoria della Coppa. Le quote degli esperti di Sisal Matchpoint parlano chiaro, i catalani conducono a 1.62, per il successo degli azzurri si sale a 5.50, il pareggio è a 4.00.

Il Barça è in vantaggio anche per il passaggio turno, a un rasoterra 1.35 contro il 3.20 del Napoli. Pochi i dubbi tra gli scommettitori, il 90% ha scelto la vittoria dei blaugrana nel match e il 95% il loro passaggio turno. Messi è naturalmente il pericolo numero 1 per la difesa partenopea, l’argentino è stato trascinatore in Liga, con 25 gole e 21 assist, ma in Champions ha un bottino ancora magro, appena 2 reti all’attivo contro le 12 della passata edizione. Il terzo golo nella competizione potrebbe arrivare con il Napoli, dato a 1.70, occhio ai calci da fermo, un gol su punizione de La Pulce vale 9.00. Messi potrebbe essere protagonista anche in negativo, un suo errore dal dischetto del rigore si gioca a 16.00.

Attenzione anche a Griezmann, recuperato dall’infortunio e già in gol all’andata, il suo sigillo è a 2.75. Già eroe del Napoli nel match del San Paolo, Mertens va a caccia del record individuale: a quota 6 in questa Champions League, con un altro gol raggiungerebbe Higuain e Cavani nella classifica dei migliori marcatori azzurri in una singola competizione europea: la rete del belga è a 3.50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.