È ancora tutto da decidere tra Bayern Monaco e Liverpool. Dopo lo 0- 0 dell’andata all’Anfield Road, il passaggio turno è appeso a un filo e la gara si preannuncia ricca di emozioni e spettacolo.

I bookmaker di Sisal Matchpoint assegnano la vittoria del match ai tedeschi, proposta a 2.10, il successo dei Reds all’Allianz Arena si gioca a 3.40 mentre il pareggio vale 3.60. Discorso diverso per la qualificazione, che vede la due squadre in perfetta parità: per entrambe i quarti valgono 1.88. Gli scommettitori hanno scelto il Bayern Monaco nel match – con il 66% delle puntate – ma il Liverpool per il passaggio turno, con il 65% delle giocate. Partita speciale per Lewandowsky, che sfida il suo ex allenatore ai tempi del Borussia Dortmund, Klopp. La punta polacca è in un gran momento e la sua rete è tra le più probabili, a 2.05, la quota sale a 7.00 per una doppietta. Da non perdere poi la sfida del gol contro Salah: per i bookie sarà più decisivo il polacco, a 2.75, l’egiziano è a 4.15, a 1.90 il segno X tra i due. Non solo bomber di prim’ordine, Bayern Monaco – Liverpool vede in campo anche due tra i migliori portieri d’Europa, Neuer da una parte e Alisson dall’altra. I due potrebbero essere protagonisti parando un rigore, eventualità a 9.00 per il tedesco e a 12.00 per il brasiliano.

È in bilico anche l’ottavo tra Barcellona e Olympique Lione, dopo lo 0-0 dell’andata in Francia. È vero che questa edizione della Champions ha già regalato diverse sorprese, come l’eliminazione di Real Madrid e Psg, ma al Camp Nou non dovrebbero esserci colpi di scena e i francesi – seppur ancora imbattuti in Champions – sembrano non avere scampo. Catalani nettamente favoriti nel match, a 1.24, la vittoria dei francesi sarebbe un’impresa da 12.00, difficile anche il pareggio, a 6.50. Qualificazione che sembra scontata, a 1.18 per il Barcellona contro 4.50 del Lione. Pochi dubbi tra gli scommettitori, 9 su 10 credono al Barça ai quarti di finale. Valverde non rinuncerà ovviamente al suo capocannoniere, Messi, autore di 6 reti in Champions, ma che non segna da novembre: la sua doppietta al Lione è a 4.00. Attenzione a un gol dei francesi, che complicherebbe molto la strada verso i quarti dei catalani: la rete ospite è a 1.89. In avanti, Genesio potrà contare su Fekir, assente all’andata e autore di 3 reti in Champions, il suo gol è 7.50.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.