Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Le indagini della Guardia di Finanza, condotte dal Gruppo Orbassano, avevano contestato che presso l’agenzia venivano raccolte scommesse in modo irregolare.

Il titolare dell’agenzia ha successivamente dimostrato la regolarità dell’esercizio: “Abbiamo regolarizzato la nostra posizione sul territorio italiano con la Sanatoria e anche penalmente ne siamo usciti lindi grazie alle sentenze del Tribunale di Torino, le attrezzature di piazza Martiri della Libertà ci sono state dissequestrate e ci siamo trasferiti in via Alcide De Gasperi 14/A perché abbiamo deciso di aumentare l’offerta alla clientela, dove tutt’ora esercitiamo la nostra professione tutti i giorni”.

Commenta su Facebook