Quando Ciprian Tătărușanu ha parato il rigore di Lautaro Martinez domenica sera nel derby di Milano, insieme ai tifosi rossoneri ha esultato anche Scellerato che, grazie al pareggio tra Milan e Inter, ha vinto la classifica tra i Tipster di Sisal della dodicesima giornata di Serie A.

Il trionfatore della domenica ha totalizzato la bellezza di 240 punti che gli hanno permesso di imporsi sui rivali. Oltre al pareggio nel derby della Madonnina, fondamentale ai fini del successo, Scellerato si è dimostrato grandissimo esperto della Serie A visto che ha indovinato il pronostico su sei gare del massimo campionato italiano. Venezia-Roma (Goal), Sampdoria Bologna (2), Udinese-Sassuolo (1), Napoli-Verona (X) e Lazio-Salernitana (1), insieme a Milan-Inter (X), sono le gare della multipla che hanno permesso al Tipster di avvicinarsi quota 2000 come indice di abilità.

Scellerato ha già condiviso oltre 270 Tip e, insieme al calcio, sua grande passione, si cimenta anche con multiple su basket, tennis e pallavolo: questa vittoria gli ha dato la possibilità di mettersi in mostra e di avere visibilità sulla piattaforma, passando nel giro di un giorno da 2 a oltre 40 follower. Vicina a spegnere la prima candelina, Tipster è infatti stata lanciata lo scorso 15 dicembre, la prima piattaforma social del mondo scommesse continua a riscuotere il gradimento del pubblico come dimostrano i numeri in costante crescita: 61mila iscritti, di cui diecimila solo negli ultimi due mesi, 3 milioni di tip postati e oltre 350 mila tip rigiocati da altri utenti. Numeri che sottolineano come l’interazione tra gli utenti si sia rivelata vincente: gli scommettitori, all’interno della piattaforma integrata nel sito e nell’App Scommesse di Sisal, possono infatti condividere le proprie giocate e confrontarle con quelle degli altri unendo, al tempo stesso, competizione e spirito di aggregazione.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.