I prodotti sono ora disponibili nel portafoglio di Live Casino di Pragmatic Play. Pragmatic Play, fornitore leader di contenuti per l’industria dei giochi, ha lanciato ufficialmente Roulette e Blackjack Azure, le sue nuove aggiunte al verticale del casinò live.

Includono 6 nuovi tavoli Blackjack Azure che saranno lanciati il ​​9 settembre e altri 2 il 23 settembre, più 2 tavoli high-stake successivi e 1 nuovo tavolo Roulette (Roulette Azure).

I tavoli di Blackjack portano alla luce le funzioni molto apprezzate già disponibili nel portafoglio di Pragmatic Play: opzione multi-posto, decisioni anticipate, “Deal Now”, “Auto-Stand” e altro ancora. Con i tavoli aggiuntivi, i giocatori possono ora godere di una gamma più ampia di limiti di tavolo.

Roulette Azure promuove un gameplay ricco di funzionalità e di alta qualità, comprese opzioni come 4 settori Racetrack con selettore di scommesse sui vicini, statistiche di gioco interattive, scommesse speciali come Final en Plain, Finales a Cheval e Full Complete.

Tutti i prodotti impressionano grazie al design migliorato, favorendo un gameplay estremamente elegante e lussuoso per un’esperienza di gioco più coinvolgente. Gli accenti blu intenso e i tavoli di prima qualità ispirano la stravaganza e avvicinano i giocatori all’atmosfera da casinò terrestre.

Lana Bleichyk, responsabile delle operazioni di casinò dal vivo presso Pragmatic Play, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di aumentare ulteriormente il numero di tavoli di blackjack dagli attuali 5 a 15 in totale, aggiungendo i tavoli di Blackjack Azure e Roulette Azure alla nostra offerta, poiché cerchiamo sempre di fornire la migliore esperienza di gioco possibile ai giocatori. Il nuovissimo look dello studio insieme ai nostri simpatici dealer creerà un’atmosfera fantastica per i giocatori”.

Pragmatic Play attualmente produce quattro nuovi titoli di slot al mese, oltre a fornire prodotti di casinò live e bingo attraverso la sua offerta multi-verticale. L’intero portafoglio dell’azienda è disponibile tramite un’unica integrazione API.