“Le scelte di Adm hanno tenuto conto del fatto che il Governo ha ritenuto che le attività di sale gioco, scommesse, bingo e locali assimilati non sono servizi di prima necessità e per questo le ha sospese, mentre è stato…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati